Il punto coste a legaccio 3/3

Il punto coste a legaccio 3/3 è una variante dei punti a coste 1/1 e 2/2 già visti in precedenza. Grazie a questo punto si può lavorare il punto a legaccio in maniera diversa, movimentandolo un po' attraverso la creazione delle coste. Il risultato è un punto elastico e versatile, ottimo per realizzare sciarpe, coperte o ciò che più ci piace.

Come fare il punto coste a legaccio 3/3


La prima cosa da fare per lavorare il punto coste a legaccio 3/3 è mettere sul ferro un numero di maglie multiplo di 6

Il punto si lavora ripetendo sempre gli stessi due ferri: il primo viene lavorato interamente a diritto, mentre il secondo è lavorato alternando tre diritti e tre rovesci.


Il punto coste a legaccio 3/3
Il punto coste a legaccio 3/3

Ricapitolando, il punto coste a legaccio 3/3 si lavora su un numero di maglie multiplo di 6 seguendo lo schema: 

  • 1° ferro (e tutti i ferri dispari): diritto
  • 2° ferro (e tutti i ferri pari): *3 diritti, 3 rovesci*