Il punto pavone

Il punto pavone è un punto a maglia molto grazioso, che può essere usato per realizzare scialli, cappelli, maglioni, ecc. La lavorazione è piuttosto semplice ma in grado di creare un interessante effetto ondulato che dà movimento al punto e lo rende perfetto per tante creazioni. 

Blog e lavori a maglia, un modo per essere vivi e felici

Qual è il legame che esiste tra blog e lavori a maglia? Perché se ne apre uno? A queste domande ha risposto Christian, membro dello staff del negozio online Dilanaedaltrestorie, questo è il suo punto di vista.

Tipologie e materiali dei ferri

Si fa presto a dire ferri! In realtà tipologie e materiali dei ferri sono più di uno e, per chi è all'inizio, possono creare confusione e possono far sorgere qualche dubbio. 

UncinettoDay: il 18 aprile a Milano è protagonista il crochet

Il 18 aprile 2015 è una data importante per tutti gli appassionati di uncinetto: a Milano si terrà l'UncinettoDay, durante il quale si proverà a creare la coperta all'uncinetto più grande del mondo. Ma non solo, sono tante le iniziative organizzate nel corso di questo evento: eccone un assaggio.

Il punto coste oblique

Il punto coste oblique è un punto a maglia tanto semplice da realizzare quanto grazioso dal punto di vista estetico. Si lavora su un motivo di quattro ferri ed è caratterizzato da una lavorazione con coste in rilievo che si sviluppano in senso obliquo. Adatto a tanti progetti, è un punto reversibile che può essere impiegato con successo per lavorare, ad esempio, sciarpe, cuscini o cappelli. 

Il punto andaluso

Il punto andaluso è molto semplice da lavorare ma garantisce un grazioso effetto visivo. Si ottiene ripetendo sempre lo stesso motivo costruito su quattro ferri e può essere usato per realizzare maglie, borse, coperte e tante altre creazioni a maglia.